Archivi tag: acne

Cura dell’Acne con una Dieta sana

Si può curare l’acne (che può essere anche di tipo “tardivo”)  ma solo seguendo una dieta corretta; questo almeno è quanto sostenuto da uno studio condotto dal Centro Studi Gised (Gruppo Italiano Studi Epidemiologici in Dermatologia) secondo cui si tratta principalmente di un problema di tipo ereditario. Quindi se i genitori hanno sofferto di acne è probabile che capiti la stessa cosa anche ai figli; questo nuovo studio che ha coinvolto 500 fra persone sane o con acne lieve, moderato e grave principalmente di età inferiore ai 24 anni.

Luigi Naldi, direttore del Centro Studi Gised e coordinatore dello studio, ha spiegato

Non sappiamo quali siano i geni coinvolti, ma l’ereditarietà ha un grosso peso: se i genitori hanno avuto l’acne occorre essere più incisivi nelle cure, perché la probabilità che il figlio sviluppi un’acne grave è più che triplicata

Non c’è però solo il fattore ereditario; anche uno stile di vita sbagliato ed in particolar modo una dieta sbagliata può influire negativamente.

Le persone obese ma anche le persone che inseriscono nella dieta molto latte possono andare incontro al problema dell’acne; Naldi a questo proposito aggiunge

L’associazione si ha soprattutto con il latte scremato o parzialmente scremato. Nel latte si trovano proteine come la alfa-lattoalbumina, con caratteristiche simili agli androgeni (ormoni che facilitano l’acne), e la somatomedina, che induce la produzione di sebo: quando al prodotto vengono tolti i grassi aumenta la quota relativa di proteine presenti, a parità di quantità, e questo rende il latte sgrassato più “pericoloso”

Questo studio ha però sfatato uno dei miti più diffusi quando si parla di acne; sembra infatti che mangiare patatine frutte o cioccolata non abbia effetti particolari.

Purtroppo spesso l’acne lascia dei segni indelebili sulla pelle: per questo è importante una corretta prevenzione. Ricordatevi di rivolgervi subito ad un dermatologo e di evitare trattamenti fai da te. (fonte www.mondobenessereblog.com)

Il Sapone di Aleppo

Se avete già sentito parlare del sapone di Aleppo probabilmente ne conoscerete già le molte virtù: si tratta di una preparazione cosmetica millenaria, utilizzata in Siria e poi diffusasi moltissimo fornendo anche la base per il più celebre – almeno per noi europei – sapone di Marsiglia. È un sapone, certo, ma anche un alleato nella cura della pelle, per le proprietà che garantisce a chi se ne serve. È infatti a base vegetale, completamente naturale, con olio d’oliva emolliente e idratante e olio di alloro, che ha proprietà antisettiche, antinfiammatorie e antiossidanti. Quali sono i suoi effetti? L’uso quotidiano per la pulizia del viso consente di detergere la pelle fornendole una teoria di vitamine preziose come la A, la E, la C. Inoltre il contenuto di oli essenziali e le proprietà dell’alloro garantiscono protezione e un potente effetto antibatterico. Si rivela particolarmente efficace per chi ha pelle grassa o impura perché pulisce senza sgrassare eccessivamente. È raccomandabile anche nel caso di altri problemi alla pelle come acne e psoriasi, sebbene sia sempre consigliabile chiedere il parere del dermatologo nel trattamento di casi specifici. Inoltre le capacità lenitive del sapone lo rendono un ottimo alleato anche per la depilazione e la rasatura, perché aiuta a mantenere disinfettata la pelle e a ripristinarne l’equilibrio idrolipidico eliminando anche eventuali rossori. (fonte www.benessereblog.it)