Wheat grass, il Grano Germogliato favorisce il Dimagrimento

Perdere peso sembra essere più facile con la Wheat grass, ovvero l’erba giovane del frumento, una sostanza ricchissima di vitamine, sali minerali, acidi grassi essenziali, clorofilla e aminoacidi essenziali.Le sue proprietà sono sfruttate da molti integratori alimentari per favorire il dimagrimento e soprattutto per placare i morsi della fame, tipici delle diete ipocaloriche.

wheat grassLa Wheat grass, chiamata anche sangue vegetale perché ha una struttura molecolare simile all’emoglobina, per l’esattezza è il germoglio del frumento e le sue proprietà sono state sfruttate inizialmente dal chimico Charles Francis Schnabel, negli anni Trenta. È molto utilizzata come sostegno per aiutare il corpo a riprendersi dopo una malattia (una sorta di ricostituente) perché dà energia, è un ottimo alleato per contrastare l’insorgere di alcune patologie gravi, come il tumore, perché è antiossidante. Quest’erba, inoltre, riduce i livelli di colesterolo nel sangue e contrasta l’ipertensione, proteggendo il corpo dalle classiche malattie cardiocircolatorie, ma è per perdere peso che risulta essere particolarmente efficace.

In commercio la si può trovare in diverse versioni, quali polvere solubile (diventa un succo), pillole, liofilizzata in compresse e in semi da piantare. Il Wheat grass juice è sicuramente quello maggiormente conosciuto ed è perfetto per dimagrire:  30 ml al giorno (il corrispettivo di un chilo di verdure) tolgono la fame. Se preferite far crescere l’erba a casa, per poterne sfruttare a pieno tutte le proprietà, dovete acquistarla in semi e farla crescere. Una volta germogliata (ci impiegherà circa 7/10 giorni), va tagliata subito: è l’unico modo per garantire al massimo tutte le sostanze nutritive.  Il secondo step è centrifugarla, come se fosse una qualsiasi verdura,e diluirla in acqua minerale naturale.

La Wheat grass in polvere è molto comoda, perché può essere consumata da sola o aggiunta anche ai frullati per dare maggiore energia e per studiare dei pasti sostitutivi a quelli tradizionali.  Per coprire un po’ il gusto, che non è molto piacevole, è possibile aggiungere un cucchiaino di miele a ogni tazza: renderà il succo o il centrifugato molto più dolce.

(Fonte /www.dietaland.com)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...