Dolori Mestruali: rimedi per Limitare il Disturbo

I dolori mestruali si presentano con diversa entità di donna in donna, in alcuni casi sono forti e molto debilitanti in altri casi sono più sopportabili. Attualmente gli unici rimedi ai dolori mestruali molto forti sono gli antidolorifici (Buscofen, Oki, Nimesulide,  ecc.), in futuro però il sollievo potrebbe essere dato da un integratore alimentare a base di Vitamina D3. L’alternativa ai farmaci potrebbe quindi essere una strada percorribile e lo evidenziano alcuni ricercatori del Brigham and Women’s Hospital di Boston. I dettagli sono stati pubblicati sugli Archives of Internal Medicine (Vitamin D for Menstrual and Pain-Related Disorders in Women – Febbraio 2012).

Gli esperti del Brigham and Women’s Hospital di Boston “rafforzano” i possibili benefici della vitamina D nella dismenorrea (mestruazione dolorosa). Sull’argomento si sono concentrati i ricercatori italiani dell’Università di Messina. Allo studio italiano hanno preso parte Antonino Lasco e Antonino Catalano del Dipartimento di Medicina Interna e Salvatore Benvenga della Sezione di Endocrinologia (Dip Clinico Sperimentale di Medicina e Farmacologia). Anche i risultati di questo studio sono stati pubblicati sugli Archives of Internal Medicine (Improvement of Primary Dysmenorrhea Caused by a Single Oral Dose of Vitamin D: Results of a Randomized, Double-blind, Placebo-Controlled Study – Febbraio 2012).

Molte donne convivono con i dolori mestruali, una condizione che non deve preoccupare ma che a volte può essere il campanello d’allarme di una patologia. La presenza di dolore pelvico durante le mestruazioni è nella maggior parte dei casi fisiologico, ma a volte può rappresentare un primo segnale di endometriosi, una patologia benigna frequente nell’età fertile della donna. Una visita ginecologica è quindi importante per valutare la possibile presenza di endometriosi.

Come accennato i dolori mestruali non sono sempre collegati a particolari patologie, la donna si trova però a convivere con una situazione molto debilitante e per questo assume dei farmaci antidolorifici. In alcuni casi per tenere sotto controllo i dolori viene anche prescritta la pillola anticoncezionale. Secondo i ricercatori in futuro gli integratori alimentari potrebbero essere una valida alternativa ma, per il momento, le dosi di vitamina da assumere per limitare il dolore, con la stessa efficacia degli altri rimedi, sono ancora troppo alte.

Per valutare l’effetto della vitamina D i ricercatori hanno assoldato 40 donne che presentavano mestruazioni dolorose. Nel periodo di osservazione tutte le volontarie dovevano assumere una dose di 300mila UI di vitamina D3. Attraverso le successive analisi del sangue si è rilevato che le donne avevano livelli relativamente bassi di vitamina D in circolo e dopo due mesi il dolore era sceso mediamente di 2,3 punti, su una scala da 0 a 10, rispetto all’inizio. I ricercatori spiegano che la vitamina D contribuisce a far diminuire la produzione delle citochine, molecole che provocano l’infiammazione, e delle prostaglandine, sostanze simili agli ormoni che, secondo gli esperti, possono essere una delle cause principali dei crampi dolorosi.

JoAnn Manson, direttrice della divisione di Medicina Preventiva dell’ospedale di Boston, evidenzia che gli antidolorifici e i contraccettivi orali aiutino a reprimere il dolore ma presentano in ogni caso degli effetti collaterali, non sono quindi la soluzione ideale nel lungo periodo. Secondo l’esperta gli integratori avranno quindi un ruolo fondamentale nella lotta ai dolori mestruali. (fonte www.universonline.it)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...