Per prevenire il Diabete, un grande aiuto arriva dalla Pasta al Germe di Soia

Sport alimentazione sana: ecco i semplici segreti per prevenire il diabete, una malattia strettamente legata all’obesità di cui soffrono molte persone. Alcuni utili consigli per chi vuole saperne di più arrivano dal convegno dal titolo «Alimentazione e sport» che si è svolto a Perugia. Un convegno per promuovere lo sport come buona pratica da adottare ad ogni età ed in ogni situazione. Un po’ di movimento ed una dieta ipocalorica, sana e povera di grassi sono i segreti per mantenersi in forma a lungo e scongiurare anche il pericolo di malattie come il diabete.

Il professor Gabriele Perriello, della struttura di medicina interna e scienze endocrine e metaboliche dell’ospedale S.Maria della Misericordia ha relazionato i presenti sul tema “La dieta negli sportivi. quantità e qualità dei nutrienti e non nutrienti”.

La pasta al germe di soia, è un ottimo alleato per combattere questi disturbi come sottolineato dal dottor Carlo Clerici, dirigente medico della gastroenterologia: «(…) La pasta al germe di soia per la presenza di pregiati carboidrati complessi per la sua alta digeribilità, per il suo potente potere antiossidante e per la sua azione antinfiammatoria rappresenta una alternativa per una corretta dieta de chi pratica sport sia a livello professionistico che martoriale».

Sottolinea questa importanza anche il prof. Kenneth Setchell, direttore del dipartimento di pediatria dell’Università Cincinnati Ohio (Usa): «Attraverso un particolare processo di pastificazione studiato scientificamente, alcuni enzimi contenuti nella semola di grano duro stimolano l’attività’ biologica degli isoflavoni composti naturali benefici presenti nel germe di soia in forma inattiva».

Da notare anche che, come dicono gli esperti, «la pasta al germe di soia possiede un indice glicemico più basso rispetto a quella convenzionale, aumenta l’elasticità dei vasi sanguigni, riduce la pressione arteriosa, riduce l’omocisteina e il colesterolo Ldl-ossidato (responsabile della sua deposizione nei vasi sanguigni), aumenta la capacità antiossidante totale». (fonte dieta.pourfemme.it/)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...