Contro l’Influenza l’Immuno-Nutrizione

Il grande freddo è oramai arrivato. Qual è il segreto per non ammalarsi?… L’immuno-nutrizione! Si tratta di una dieta studiata ad hoc a base di alimenti “scaccia influenza” come tonno, salmone, agrumi, ricchi di omega 3, zinco, vitamina C e altre sostanze utili a rafforzare il sistema immunitario.

L’importanza dell’alimentazione è spesso sottostimata, eppure esercita una notevole influenza sul nostro organismo. Ci sono alimenti, infatti, particolarmente utili per prevenire le malattie da raffreddamento in grado di rinforzare le difese immunitarie. Come spiega la dottoressa Stefania Giambartolomei, gastroenterologo e medico nutrizionista della Sisa (Società italiana di scienza dell’alimentazione):

Inizialmente si sono individuati alimenti e nutrienti che stimolassero le difese immunitarie nei pazienti durante il decorso post operatorio. Poi, vista la validità di un supporto nutrizionale idoneo per stimolare le difese immunitarie, si sono messe a punto diete arricchite con nutrienti dotati di azione immunomodulante ed antinfiammatoria.

Alimenti per combattere l’influenza

Tra gli alimenti di punta dell’immuno-nutrizione il primo posto spetta a quelli ricchi di acidi grassi omega 3. Gli omega 3 sono essenziali per l’organismo, che non è in grado di sintetizzarli in maniera autonoma e necessita di un apporto attraverso l’alimentazione. Tali acidi sono indispensabili per la formazione delle membrane cellulari, per il trasferimento dell’ossigeno dall’aria al sangue e per il corretto equilibrio ormonale. Inoltre, gli omega 3 aiutano a prevenire le malattie cardiovascolarie a difendere il cervello dai disturbi da deficit di attenzione.

Anche gli alimenti ricchi di zinco contribuiscono a tenere lontana l’influenza, nei cereali, nei funghi e nelle noci. Lo zinco è un metallo prezioso per il nostro organismo, poiché è presente in tutti i tessuti e assolve a svariate funzioni, come l’assorbimento delle vitamine, regola la digestione e il metabolismo, ed è importante nella sintesi del DNA. Questo minerale fondamentale aiuta a combattere gli effetti negativi dei radicali liberi e i processi di invecchiamento cellulare, e a stimolare il sistema immunitario.

Da non dimenticare gli alimenti ricchi di resveratrolo, una molecola di origine vegetale presente nella buccia dell’acino d’uva, nei pinoli, nelle bacche e negli anacardi. Il resveratrolo ha numerose proprietà benefiche. Innanzitutto ha un’azione antinfiammatoria e antiossidante; ha un’azione protettiva contro le patologie cardiovascolari e rallenta le malattie tumorali; abbassa la quantità di colesterolo presente nel sangue e è importante per la pelle, poiché stimolando la produzione di collagene, restituisce tono e lucidità alla cute e contrasta i segni dell’invecchiamento.

La frutta, in particolar modo gli agrumi, e gli ortaggi a foglia verde non potevano di certo mancare all’appello. Le arance, i mandarini e i pompelmi, infatti, sono ricchi di vitamina C, contribuiscono a ritardare l’invecchiamento rinforzando il sistema immunitario e contrastando l’effetto dei radicali liberi, e aiutano a prevenire raffreddori e tosse. Gli ortaggi a foglia verde sono una vera miniera di vitamine, dagli spinaci alle verze. Sono ricchi, infatti, di vitamina A, vitamina C, vitamina E, vitamina K e vitamina B5.

Tutti questi ortaggi, inoltre, sono ricchissimi di ferro e di acido folico, indispensabile per il buon funzionamento dell’organismo, soprattutto in regimi ipocalorici e in gravidanza. A tutte queste proprietà si aggiungono senz’altro doti dietetiche, poiché tutti gli ortaggi a foglia verde contengono circa il 90% d’acqua. Consumate sia crude che cotte, queste verdure sono alleate indispensabili nel buon mantenimento di una dieta, in quanto anche consumate in abbondanza non hanno nessun effetto ingrassante. Infine, non tutti sanno che gli ortaggi a foglia verde contengono degli enzimi che hanno sull’organismo un’azione rilassante e sedativa. (fonte www.dietaland.com)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...