I Cibi che rendono più brillante il Sorriso

Per mantenere bianchi i denti e smagliante il sorriso, occorre stare attenti anche a quello che c’è nel piatto. Dall’americano Wake Forest Baptist Medical Center arrivano infatti raccomandazioni precise su che cosa mangiare per non intaccare il candore dei denti. Se è vero infatti che spesso è ciò che si mangia e si beve a ingiallire o ad annerire il sorriso, è altrettanto vero che alcuni alimenti possono aiutare a mantenere una dentatura bianca e in salute. Frutta e verdura croccanti ad esempio, come mele, cavolfiori, sedano, grazie alla loro azione meccanica contribuiscono alla pulizia dei denti durante la masticazione. Non solo, promuovendo la salivazione, questi alimenti proteggono dagli acidi che danneggiano lo smalto dei denti.  

Chi tiene a mostrare incisivi e canini immacolati, invece, dovrebbe stare alla larga da caffè, tè, bevande zuccherate, salsa di soia, vino e perfino dai mirtilli con il loro “minaccioso” colorito violaceo. Senza dimenticare inoltre uno dei principali responsabili di un giallognolo sorriso: il tabacco. «I piccoli accorgimenti a tavola, se adottati con regolarità, — sottolinea Raymond Garrison, odontoiatra dell’istituto statunitense — eviterebbero di ricorrere con troppa frequenza a procedure di sbiancamento che potrebbero rendere i denti eccessivamente sensibili e danneggiarne lo smalto».  (fonte www.corriere.it)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...