Il Mandarino combatte Obesità, Colesterolo e Trigliceridi

Un flavonoide contenuto nella scorza del mandarino ha molteplici proprietà, è rcco di vitamina C, importante per incrementare la produzione di collagene e per mantenere tonici ed elastici i tessuti. Inoltre contiene carotenoidi, bromo, ferro, acido folico e fibre, favorisce la regolarità intestinale e stimola la diuresi. Dalla buccia del mandarino si estrae inoltre un olio essenziale che migliora la digestione favorendo l’efficienza dei processi metabolici. Uno studio condotto in Canada e pubblicato su Diabetes ha riscontrato poi, nella scorza di mandarino, la presenza di nobiletina, che ostacola l’accumulo di grasso nel fegato e regolarizza i livelli di colesterolo, trigliceridi e contrasta il diabete.

Usa il mandarino per il massaggio e mettilo nel tè
Per ridurre gli accumuli adiposi e la ritenzione idrica, diluisci 7 gocce di olio essenziale di mandarino e 5 di essenza di cipresso in 2 cucchiai di olio di vinaccioli: utilizza la miscela per massaggiare gli arti inferiori mattina e sera dopo la doccia, dal basso verso l’alto.

Bevi a metà mattina o metà pomeriggio un tè aromatizzato con la scorza e il succo di un mandarino biologico: ti aiuterà a placare il senso di fame e il desiderio di dolci. (fonte www.mondobenessereblog.com)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...