Archivi del giorno: Mag 18, 2011

La Carota: un Elisir di lunga Vita, disintossicante, aumenta le Difese Immunitarie e previene Malattie della Pelle e delle Ossa

La carota è un elisir di lunga vita i cui benefici sono enormi e tangibili.

Il succo di questo vegetale aumenta le difese dell’ organismo e aumenta la resistenza alle malattie infettive, ha virtù diuretiche e disintosiccanti e aiuta a riequilibrare la flora intestinale, anche dopo l’assunzione prolungata di antibiotici o farmaci.

Contiene tantissimi sali minerali e un forte antiosiddante: il glutatione; inoltre è un contenitore stracolmo di un mix vincente di vitamine: B, E, D, PP ed ha anche la vitamina A o retinolo, che inserito in svariate formule cosmetiche migliora la densità della pelle, riduce le rughe, rallenta la degradazione di collagene ed elastina, accelerando il ricambio cellulare.

Riesce a curare e prevenire le malattie della pelle, come eczemi e acne, e non è un caso se si consiglia di assumere betacarotene prima di esporsi al sole: aiutano l’abbronzatura diminuendo il rischio di ustioni solari.

Oltre al benessere dato all’epidermide, favorisce la corretta crescita e la riparazione dei tessuti e delle ossa, protegge le mucose di bocca, naso, gola e polmoni: cibi ricchi di betacarotene diminuiscono persino rischi di tumore ai polmoni (soprattutto nei fumatori, che bruciano più rapidamente la vitamina A) e della cavità orale.

Rinforza la vista di chi trascorre lunghe ore davanti al computer, alla tv o sui libri. E’ dimostrato inoltre, che la carota agisce a livello ormonale: stimola il ciclo se è scarso e irregolare e il betacarotene facilita anche la produzione di latte materno e contribuisce allo sviluppo delle ghiandole mammarie nelle puerpere.

Una leggenda narra addirittura che un fiore di carota, raccolto nelle notti di luna piena, aiuti il concepimento di un bambino. La carota è anche un potente afrodisiaco, già considerato tale da greci e romani. (fonte /sanisapori.ejnews.eu)

Alimentazione: il Kiwi è il frutto più Salutare in Assoluto

Per garantirvi salute e benessere mangiate kiwi! Nell’alimentazione quotidiana, questo delizioso frutto originario della Nuova Zelanda ma di cui l’Italia è diventata primo produttore, non può assolutamente mancare. La bontà di questo frutto dalla polpa verde smeraldo o color miele (nella varietà “gold”, se possibile ancora più dolce e gradevole al palato), non risiede solo nel gusto ma nelle sostanze di cui è ricco.

Secondo uno studio giapponese, condotto dai ricercatori della Teykio University di Tokio e pubblicato dal Biological and Pharmaceutical Bulletin, il kiwi contiene molti più antiossidanti degli agrumi, in particolare polifenoli. Gli studiosi, per dimostrare gli effetti benefici di questo frutto sulla salute degli esseri umani, hanno coinvolto dei volontari in una sperimentazione. Il campione è stato invitato a consumare tre kiwi al giorno, e poi a sottoporsi ad un test delle urine per individuare la quantità di polifenoli assunta.
 
A quanto pare, i risultati sono stati ottimi, e si è anche appurato che la varietà gold è la migliore. “I kiwi – è spiegato nello studio – hanno la capacità di prevenire le malattie dovute allo stress ossidativo delle cellule“. Mangiare kiwi regolarmente, perciò, aiuterebbe a prevenire malattie importanti come i tumori o le patologie cardiovascolari, ma anche le sindromi degenerative come Parkinson e Alzheimer. Per quanto mi riguarda, direi che mi sono già portata avanti di un bel po’! (fonte salute.pourfemme.it)