Pressione alta: il pisolino pomeridiano la fa abbassare

Se il vostro problema è la pressione alta, una buona cosa che potete fare per abbassare i vostri valori pressori è quello di… schiacciare un pisolino dopo pranzo. Proprio così, un sonnellino di 40 minuti, 1 ora al massimo, prima di riprendere la vostra attività lavorativa o la consueta routine giornaliera promette di essere un toccasana per il vostro sistema cardiocircolatorio. Non è uno scherzo, e non prendete questo consiglio sottogamba, proviene, infatti da una ricerca serissima condotta dai ricercatori dell’Allegheny College che si trova in Pennsylvania (USA).
Gli esperti, per giungere ad affermare quello che abbiamo appena anticipato, hanno sottoposto due gruppi di pazienti-campione, sofferenti di ipertensione, ad un semplice test. Al primo gruppo è stato chiesto di farsi un sonnellino tutti i giorni per un lasso di tempo compreso tra i 45 e i 60 minuti, al secondo, invece, era stato vietato. Risultato: le persone che avevano avuto la possibilità di riposare durante il giorno, evidenziavano valori pressori più equilibrati anche se sottoposti a stress, e, in generale, riflessi più pronti e anche una maggiore lucidità mentale.
 
I risultati di questa indagine, coordinata dagli studiosi Ryan Brindle e Sarah Conklin, sono stati pubblicati sulla rivista Journal of Behavioural Medicine. Sostanzialmente si dimostra che il cambiamento negli stili di vita che ha interessato la popolazione occidentale o “occidentalizzata” negli ultimi 50 anni, caratterizzato da una drastica riduzione delle ore del riposo notturno, tra l’altro un sonno spesso non di eccellente qualità, ha inciso in modo determinante nell’innalzare i valori pressori medi degli individui.
 
Ripristinare il pisolino può essere un valido e naturale strumento per riequilibrare tutto il sistema nervoso e cardiocircolatorio anche se: “Saranno necessari ulteriori studi per esplorare il meccanismo con cui il sonno diurno è collegato con la salute cardiovascolare”, concludono i ricercatori. Sta a vedere che i nostri nonni, che alla pennichella pomeridiana non rinunciavano mai, avevano capito tutto? (fonte salute.pourfemme.it)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...