I crampi notturni

Leggiamo sempre su http://www.erboristeriadelborgo.it/index.php

I crampi interessano in genere il polpaccio, le cosce, l’addome. Possono colpire durante la pratica di un’attività fisica ma anche di notte. I crampi notturni possono verificarsi per varie ragioni, prima di tutto per uno sforzo prolungato nell’arco della giornata.

Esistono, però, anche altre cause come una carenza nutrizionale: parliamo della mancanza di calcio, magnesio, potassio e vitamine B. Anche la mancanza di sonno influisce sulla qualità del sonno. Dovremmo, quindi, non farci mai mancare:

Alimenti ricchi di calcio come il cavolo nero, la cima di rapa, i broccoli, il latte di soia;

Alimenti con molto magnesio come i cereali integrali, la frutta secca, i legumi, la soia e le verdure a foglia verde.

 -Alimenti con molto potassio come mele, banane, arance, patate, pomodori.

L’idratazione, inoltre, è molto importante: beviamo molto soprattutto dopo uno sfrozo fisico. Occorrerebbe, inoltre, assumere molta vitamina del complesso B.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...